Tempo di auguri e di Growth Hacking

 

Un po’ come nel discorsone di fine anno del Presidente, care italiane e cari italiani, per prima cosa mi preme salutare un sacco di gente, a partire da te che mi stai leggendo.

Ho deciso di scrivere questo post per anticipare le prossime novità e per consigliare due iniziative che saranno certamente gradite a marketer, startupper, designer, developer, freelancer e a tutta questa fauna di professionisti che studiano il growth hacking e che sono alla costante ricerca di soluzioni per scalare il mercato.

 

1. Corso di growth hacking gratuito

Raffaele Gaito e Luca Barboni hanno regalato agli entusiasti hacker della crescita un corso introduttivo al growth hacking che è disponibile gratuitamente su Lacerba.io ed è composto da 12 brevi video-lezioni che toccano i temi fondamentali del growth hacking per una durata complessiva di 50 minuti circa.

 Zero fuffa. Solo casi pratici, storia del Growth Hacking e tanti elementi teorici da applicare al tuo business: mindset, processo, esperimenti, e tanto altro!

 

[inbound_button font_size=”20″ color=”#cdb080″ text_color=”#ffffff” icon=”” url=”http://bit.ly/corso-gratuito-growth-hacking” width=”” target=”_blank”]Vai al corso[/inbound_button]

 

Luca Barboni e Raffaele Gaito | Corso Growth Hacking

 

2. Mentoring per startup

Nicola Mattina ha lanciato la scorsa settimana il suo #questiontime, un formato video fruibile su Youtube dove risponde alle domande degli startupper che hanno l’ardire di porgli i loro quesiti e la fortuna di ricevere un feedback.

Nicola Mattina è un’istituzione nel mondo delle startup. Ha lavorato in California per 500 startups che è il non plus ultra degli acceleratori a livello mondiale (insieme a Y Combinator) ed è business angel e co-fondatore di Stamplay, una piattaforma che permette di sviluppare applicazioni web e database con moduli predefiniti, una grafica user friendly e un sistema simile all’IFTTT.

Consiglio a tutti di tenere sotto controllo questo appuntamento e di trasformarlo in una sana abitudine, magari approfittando della disponibilità di Nicola per sottoporgli una domanda via twitter @nicolamattina.

Ecco la prima puntata:

 

Tornando a noi, grandi novità per il 2017, approfondimenti sul marketing digitale in arrivo e un webinar sulla Local SEO in collaborazione con Trekksoft. Ovviamente il tutto sempre con lo sguardo rivolto al growth hacking che resterà senza dubbio uno dei focus ricorrenti dei miei articoli.

Il 2016 è stato un anno speciale per tanti motivi e mi auguro che il prossimo anno sia ancora più ricco di soddisfazioni e di nuovi stimoli per tutti.

Il marketing è in continua evoluzione e soprattutto parlando di strategie digitali è importante rimanere sempre al passo con gli sviluppi del mercato, conoscere i migliori tool di supporto al business, partecipare agli eventi di settore, scovare nuovi canali sul web e approfondire tutte le novità che emergono dal contesto delle startup.

 

Iscriviti alla mia newsletter per ricevere comodamente gli aggiornamenti e i contenuti extra dal blog, oppure contattami se hai bisogno di assistenza per la tua impresa.

Il 2017 porterà con sé nuove sfide, conoscenze, collaborazioni, progetti e ti confido che sono impaziente di cominciare. Per ora ti auguro di festeggiare al meglio la fine dell’anno e ti ringrazio della tua attenzione.

Ad maiora 🙂