Chi sono

Valerio_Tavano_Hackathon_Poste_Italiane

Mi chiamo Valerio Tavano e sono un business advisor, marketer, comunicatore digitale, entusiasta del growth hacking, filantropo, consulente aziendale.

Il mio mestiere è quello di intercettare il traffico degli utenti sul web.

Lo studio e la comprensione delle intenzioni di ricerca e dei comportamenti delle persone su internet sono al centro della mia attenzione quotidiana.

Mi interesso di marketing digitale, ottimizzazione SEO e posizionamento organico, campagne digital advertising e content marketing.

Mi occupo dello sviluppo commerciale e della crescita sul web dei miei clienti:

Professionisti, Aziende, Enti accademici e Startup.

Ogni giorno collaboro con persone eccezionali per offrire questi servizi:

• Business Plan
• Piani Marketing
• Piani di comunicazione online e offline
• Lancio di una startup
• Lancio di un nuovo prodotto/servizio
• Ri-posizionamento del business
• Analisi dell’ambiente di lavoro
• Analisi dei contesti competitivi e benchmarking
• Analisi e valutazione dei prodotti e servizi
• Avvio di campagne promozionali
• Analisi dei canali di distribuzione e della rete commerciale
• Verifica delle politiche di prezzo
• Realizzazione e ottimizzazione siti web e landing pages
• Ottimizzazione SEO e posizionamento organico su Google
• Promozione delle attività sui Social Network
• Creazione e gestione account Facebook, Twitter e Google+
• Ottimizzazione schede Google my business
• Pianificazione di newsletter a liste segmentate
• Sviluppo di applicazioni mobile e CRM personalizzati
• Creazione e registrazione di loghi aziendali

Sono un entusiasta del growth hacking, la strategia di marketing che usano le startup per far crescere esponenzialmente i loro utenti in pochissimo tempo.

Non esistendo ancora una traduzione letterale del termine in italiano, mi identifico in quelle che sono le caratteristiche di chi si occupa verticalmente della crescita dei propri clienti:

  • una persona creativa che trova soluzioni nuove dove altri non ne vedono.
  • un marketer con la passione dell’informatica.
  • un professionista in grado di trovare le metriche e gli indici fondamentali per generare una crescita scalabile grazie a strategie non convenzionali.

Storia breve:

Sono tornato a Roma nel 2014 dopo aver lavorato due anni ad Oxford presso il quartier generale di bChannels ltd, un’agenzia di marketing inglese che ha clienti importanti come Microsoft, IBM e Samsung. Spesso si sente parlare di cervelli in fuga, io preferisco pensare di essere stato un fegato in fuga. Ho raggiunto un mio amico che studiava lì per il dottorato in Fisica, con tanto di borsa di studio.

Alla fine del lungo processo di selezione la responsabile delle risorse umane scrisse:

“Valerio Tavano is a highly professional, bright and personable Marketing Communications postgraduate who is native Italian, fluent in English and intermediate to fluent in Spanish. He has gained work experience through internships in Marketing, Project Management, Market Research, Events, Client & Partner Support and Administration. He has excellent and very relevant work experience including working for a small IT distributor where he was creating and implementing marketing strategies and liaising with clients and partners. He is extremely personable, has excellent communication and relationship building skills, and he is very driven, flexible and eager to progress.”

Sara Meier – Recruitment Manager at bChannels

Dal 2012 al 2014 ho gestito la programmazione dei rivenditori EMEA di Autodesk, Symantec, IBM, Avaya, Seagate e Xerox.

In questi anni ho continuato ad interessarmi al digital marketing e più nello specifico all’ottimizzazione SEO e al posizionamento organico, grazie alla collaborazione con Solution Group Communication che in due anni e mezzo ha permesso lo sviluppo di progetti web importanti nel settore della chirurgia estetica e della medicina in generale.

Ho scoperto il growth hacking nel 2015 durante InnovAction Lab che è stata una vera e propria illuminazione per la mia vita e per la mia carriera.

Questa esperienza mi ha portato presto a sviluppare strategie di marketing per le startup grazie alla collaborazione con Strategia360 e Tikidoo e a entrare in contatto con i Digital Yuppies, il network di professionisti del digital che parte da Roma, tocca Milano poi Lipsia fino ad espandersi sempre di più, lasciando svanire i confini fisici della comunità.

Questo percorso, accompagnato dallo studio approfondito dei mostri americani del Marketing Diretto (per fare qualche nome: Dan Kennedy, Drayton Bird, Robert Cialdini, Russel Brunson, Perry Marshall, etc) mi ha portato a 247x – il Team di Crescita dedicato, la prima azienda in Italia che offre un team di Growth Hacking dedicato ad ogni cliente.

La mia consulenza per startup, PMI e professionisti come advisor strategico e formatore si sviluppa su diverse attività che rientrano, a grandi linee, in due macro aree:

● Comunicazione ●
contenuti & web design
social media
SEO & pubblicità digitale

● Marketing ●
☞ Lancio di un prodotto
☞ Ottimizzazione
☞ Analisi metriche
☞ Funnel & Conversione

Come spesso succede, queste due aree vanno di pari passo fino a confluire a tutti gli effetti in un’attività di Growth Hacking

 


 

Rugby e volontariato:

Per tanti anni e ancora oggi il Rugby è molto più di un gioco per me. Ho cominciato a giocare a 15 anni al Liceo Righi di Roma per merito del Prof. Renato Tribuiani, Homo Erudiens. Ho avuto l’onore di far parte della squadra di élite U19 dell’Unione Rugby Capitolina che ha vinto lo scudetto nel 2003, giocando la finale contro la Lazio al Flaminio. Dopo 12 anni ho vestito la maglia dei gloriosi Oxford Harlequins e della Rugby Roma Olimpic. Ho girato l’Italia e un pezzetto di Inghilterra ad inseguire i rimbalzi di un pallone ovale incontrando amici e avversari di una vita. Poiché non riesco a smettere dal 2015 trovo ospitalità tra i Bisonti, la squadra dei detenuti di massima sicurezza del carcere di Frosinone che milita nel campionato di Serie C2. Dalle ultime quattro partite della stagione 2015/2016 verrà estratto un documentario che andrà in onda sul canale De Agostini.

Bisonti_rugby_valerio_tavano
L’ultima di campionato 2015/2016. I ragazzi, i volontari, la troupe.

Con lo stesso spirito ho creato SPQRugby.it, un sito web che ripubblica in automatico tutte le notizie provenienti dalle squadre di club di Roma e dintorni e le comunicazioni del Comitato regionale FIR del Lazio.

Mi piace chiamarla “la Ripubblica” del Rugby a Roma