In questa sezione del blog parliamo di Growth Hacking

Growth Hacking può essere inteso in tre modi:

  1. Un mindset. Un approccio alla risoluzione dei problemi. In questo caso, delle sfide del marketing per imprese ad alto rischio. Qual è questo mindset? Quello dell’hacking in senso lato. Ovvero, fissato un obiettivo chiaro, ricercare soluzioni non convenzionali che ci facciano avere dei vantaggi competitivi rispetto agli altri.
  2. Un processo di lavoro. Pratiche, documentazione, gestione del tempo e del team. Il growth hacking fa uso di un insieme molto specifico di framework per portare risultati in azienda. Il famoso High Tempo Testing professato da Sean Ellis, il Bullseye Framework di Weinberg e Mares, e altri ancora.
  3. Un movimento. Un insieme di professionisti del Marketing che hanno deciso di distaccarsi nettamente dalla figura del “Marketer Tradizionale”, e di abbracciare questa figura ibrida che persegue una visione olistica di crescita aziendale.

La mia definizione di growth hacking preferita è questa: è un nuovo modo di concepire il ruolo del marketing in azienda, che abbatte le barriere tra chi costruisce il prodotto e chi lo deve vendere. Il tutto viene messo in pratica dal growth hacker: una figura a cavallo tra design, programmazione e marketing, che coordina questo processo scientifico di sperimentazione e ottimizzazione continua, basando le sue decisioni strategiche sui dati.

 

 

 

Le 22 immutabili leggi del Marketing

🧞‍♂️ Al Ries e Jack Trout sono due maestri del Marketing 🧞‍♂️ Dall’osservazione e dall’analisi delle strategie di grandi aziende, hanno elaborato ventidue principi, delle vere e proprie “leggi”, ispirate a criteri di buon senso che a lungo termine vengono premiate dal...

Linkedin e “La forza dei legami deboli”

Devo accettare richieste di collegamento in LinkedIn da persone che non conosco personalmente? 👩🏼‍💻👨🏻‍💻 Questa è la domanda che almeno una volta nella propria esperienza con LinkedIn ognuno di noi si è posto. E ti confesso che ad ogni corso che...

Che cos’è il Growth Hacking?

Che cos'è il growth hacking? Il growth hacking viene tuttora frainteso e c'è un disperato bisogno di questo articolo, a detta degli autori Neil Patel e Bronson Taylor. In realtà pochi concetti negli ultimi anni sono stati contemporaneamente così polarizzanti...